Noci pecan, antiossidanti naturali – SuperSISA
Sorrisi > SUPERFOOD Marzo 2021

Noci pecan, antiossidanti naturali

Sorrisi > SUPERFOOD

Particolarmente caloriche e ricche di acidi buoni, queste noci ci garantiscono una grande quantità di energia e aiutano il nostro organismo a contrastare l’insorgere di alcuni disturbi.

Coltivate soprattutto negli Stati Uniti, in Messico, in Australia e in Israele, le noci pecan derivano dall’albero Carya Illinoensis, della famiglia delle Junglandaceae. Si tratta di frutta secca simile alle noci comuni, ma dalla forma più allungata, dal colore marrone scuro e dalla buccia ruvida.

FONTE DI BENESSERE

Le pecan sono piuttosto caloriche (contengono, infatti, ben 700 calorie per 100 grammi!) e presentano una grande quantità di acidi grassi monoinsaturi, ovvero gli acidi “buoni” che svolgono un’importante funzione antiossidante. Interessanti sono, inoltre, i contenuti di proteine, fibre, vitamine (A, B, C ed E) e sali minerali (come ferro, fosforo, calcio, magnesio e potassio). Macro e micro nutrienti alleati del nostro benessere, perché aiutano a contrastare le malattie coronariche e ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo, nonché a prevenire le malattie circolatorie e a evitare l’insorgere di infiammazioni.

VERSATILI IN CUCINA

Ottime come snack energetico nel corso della giornata (e perfette dopo lo sforzo fisico e sportivo), queste noci possono diventare l’ingrediente per realizzare numerosi piatti gustosi, sia dolci che salati. Famosi, ad esempio, la classica torta americana a base di pasta frolla e ripieno di noci pecan, sciroppo d’acero, panna e zucchero di canna, ma anche i brownies e i muffin. Forse non tutti sanno che questa frutta secca può essere utilizzata, inoltre, per preparare un cremoso pesto con cui condire la pasta, nonché deliziosi risotti (ad esempio con i funghi).

ATTENTI SE…

Insomma, viste le loro molteplici proprietà nutritive e la versatilità in cucina, le noci pecan non dovrebbero mai mancare nella nostra dispensa. Attenzione, però, se si è in sovrappeso - considerato il loro apporto energetico importante - e se si è predisposti ad allergie.