Uccelletti scappati al ginepro – SuperSISA
Sorrisi > CUCINA FREE FROM Novembre 2019

Uccelletti scappati al ginepro

8 persone 50 minuti
  Ingredienti

16 fettine di magatello di vitello

2 rametti di salvia

1 scalogno

1 spicchio d'aglio

1/2 carota

1/2 costola di sedano

6 bacche di ginepro

1 bicchiere di vino bianco

olio extravergine d'oliva q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Per il ripieno:

3 fette di pancarrè

4 fette di pancetta affumicata

10g di funghi porcini secchi

1 mazzetto di prezzemolo

sale q.b.

pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida, strizzateli e tritateli finemente. Tritate la pancetta, rosolatela in padella senza grassi, unite i funghi, qualche cucchiaio di acqua, poi pepate e cuocete finché i funghi sono teneri, aggiungendo un trito finissimo di aglio e prezzemolo. Incorporate il pane sbriciolato e salate.                   
  2. Battete le fettine di carne, salatele leggermente, farcitele con il ripieno preparato e arrotolatele. Abbinate gli involtini con una foglia di salvia al centro, fissandoli con gli stecchini.
  3. Preparate un trito fine di scalogno, carota, sedano e la salvia rimasta e soffriggetelo in un’ampia padella con 3 cucchiai di olio e le bacche di ginepro. Rosolate la carne nella padella, bagnatela con il vino, fate sfumare e cuocete ancora per 5 minuti.
  4. Trasferite la carne in un piatto e fatela raffreddare. Diluite il fondo di cottura con mezzo bicchiere di acqua, staccando le parti attaccate alla padella, fatelo addensare e versatelo sulla carne.