Ravioli cinesi – SuperSISA
Sorrisi > CUCINE DEL MONDO Marzo 2019

Ravioli cinesi

4 persone 90 minuti
  Ingredienti

farina di grano tenero tipo 00 q.b.

1 uovo

300g di carne di maiale già cotta

150g di germogli di bambù

50g di champignons

120g di gamberi sgusciati precotti surgelati

1 cucchiaio di semi di sesamo

3 cucchiai di salsa di soia

1 cucchiaio di olio di semi arachidi

20g di margarina

sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Amalgamate 200 g di farina con l’uovo, un pizzico di sale e acqua quanto basta per ottenere un impasto piuttosto sodo. Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile su una spianatoia infarinata e tagliatela in dischi di 10 cm di diametro.  
  2. Lasciate i gamberetti in poca acqua bollente per 2-3 minuti, poi scolateli. Mondate e lavate i funghi, poi asciugateli. In una piccola padella mettete semi di sesamo e lasciateli tostare.        
  3. Tritate la carne di maiale, i germogli di bambù, i funghi e i gamberetti. Metteteli nella padella con i semi di sesamo insieme alla salsa di soia, unite l’olio e fateli cuocere a fuoco vivo, finché tutti gli ingredienti risulteranno ben asciutti.
  4. Su ogni disco mettete un po’ di ripieno, chiudeteli a fagottino premendo bene con le dita. Cuocete i ravioli a vapore per 30 minuti, poi sistemateli in un piatto da portata caldo. Irrorateli con la margarina fusa e serviteli subito, ben caldi.