I satay della Malesia – SuperSISA
Sorrisi > CUCINE DEL MONDO Ottobre 2019

I satay della Malesia

4 persone 50 minuti
  Ingredienti

500g di filetti di pollo

1 cucchiaio di miele millefiori

60ml di salsa di soia

2 cucchiaini di olio di sesamo

1 cucchiaino di coriandolo

1 cucchiaino di curcuma in polvere

1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere

Per la salsa:

1 cipollotto

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

125g di burro di arachidi

125 g di crema di cocco

2 cucchiai di salsa chili dolce

salsa di soia q.b.

PREPARAZIONE

  1. Mettete in ammollo in acqua 16 spiedini lunghi di legno, per evitare che si brucino in cottura. Tagliate i filetti di pollo a metà nel senso della lunghezza, e riducete le metà a strisce di 1 cm circa, con un coltello affilato. In un piatto fondo, amalgamate al miele 1 cucchiaio di salsa di soia, l’olio di sesamo, il coriandolo, la curcuma e il peperoncino. Infilzate le striscioline di petto di pollo sugli spiedini, cominciando da un’estremità e curvando la carne per infilzarla ancora, dando al pollo la forma di una lunga S. Disponete gli spiedini nel piatto fondo a marinare. Coprite il tutto con pellicola e trasferite in frigorifero per almeno 2 ore.            
  2. Fate stufare dolcemente 1 cipollotto pulito e tritato finemente nell’olio, poi aggiungete nella padella il burro di arachidi, 2 cucchiai di salsa di soia, la crema di cocco e la salsa chili, mescolando. Scaldate sulla fiamma bassa, mescolando, per 10 minuti, in modo che si addensi. Frullate la salsa con il frullatore a immersione o al mixer.    
  3. Togliete dal frigorifero gli spiedini, sgocciolateli dalla marinata (tenetela da parte) e cuoceteli su una griglia preriscaldata per 5-7 minuti, girandoli spesso e irrorandoli di frequente con la marinata. Servite gli spiedini satay con la salsa di arachidi preparata, ben calda.