Gnocchetti di miglio con alghe e zafferano – SuperSISA
Sorrisi > PRIMIZIA DEL MESE Gennaio 2021

Gnocchetti di miglio con alghe e zafferano

6 persone
  Ingredienti

200 g di miglio decorticato

120 g di farina di grano tenero tipo 0 (+ quella per la lavorazione)

1 cucchiaino di curcuma

50 g di alghe wakame

2 dl di panna vegetale

1 limone

1 spicchio d'aglio

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Ammorbidite le alghe in una ciotolina d’acqua fredda per 10 minuti. Scolatele, strizzatele e conditele con il succo filtrato del limone e 2 cucchiai d’olio. Lasciatele riposare mentre preparate gli altri ingredienti.
  2. Lavate il miglio sotto l’acqua corrente. Versatelo in una pentola con 5 dl di acqua fredda e unite la curcuma. Portate a bollore, salate e cuocete 15-20 minuti, finché l’acqua sarà del tutto assorbita. Fate raffreddare. Aggiungete al miglio cotto la farina e amalgamate per ottenere un impasto non appiccicoso (la quantità di farina può leggermente variare). Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola e fatelo riposare per circa 30 minuti in frigo.
  3. Prelevate dall’impasto piccoli pezzi e rotolateli sulla spianatoia infarinata, formando bastoncini del diametro di 1 cm da cui ricavare gli gnocchetti. Allineateli via via su un vassoio con poca farina per evitare che si incollino. Portate a bollore in una pentola abbondante acqua salata e cuocete gli gnocchetti per circa 5 minuti.
  4. Nel frattempo, rosolate l’aglio in una padella con un filo d’olio e unite la panna, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Scolate gli gnocchetti con il mestolo forato e trasferiteli nella padella con la salsa. Mescolate delicatamente e servite con le alghe al limone.