Crema di baccalà con sedano rapa, barbabietole e patate dolci – SuperSISA
Sorrisi > PRIMIZIA DEL MESE Febbraio 2021

Crema di baccalà con sedano rapa, barbabietole e patate dolci

4 persone 55 minuti
  Ingredienti

800 g di baccalà dissalato

120 ml di panna

120 ml di latte intero

2 patate dolci picole

200 g di sedano rapa

1 barbabietola

1 spicchio di aglio

1 limone

olio extra vergine di oliva q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Sbucciate il sedano rapa, tagliatelo a metà e poi a fettine sottilissime e mettetele a mollo in acqua acidulata con la metà del succo di limone. Sbucciate le patate dolci, tagliatele a lamelle sottili e mettetele a mollo in acqua acidulata con il succo del limone rimasto. Pelate la barbabietola, tagliatela a fettine sottili e asciugatela su più fogli di carta da cucina.                 
  2. Disponete le verdure su una teglia ricoperta con carta da forno, spennellatele con poco olio e infornatele a 200° per circa 20 minuti finché iniziano a diventare dorate e croccanti. Salatele e mettetele da parte.
  3. Sciacquate il baccalà, trasferitelo in una pentola, copritelo con acqua fredda, portate l’acqua quasi a ebollizione e cuocetelo per 8 minuti senza mai far bollire il liquido. Lasciatelo riposare 10 minuti nella sua acqua, scolatelo, eliminate la pelle, le eventuali lische e sfaldatelo.
  4. Mettete il baccalà nel mixer con lo spicchio d’aglio sbucciato e privato dell’anima centrale, 100 ml d’olio e frullate. Scaldate il latte e la panna, trasferite la crema di baccalà in una casseruola dal fondo spesso e cuocetelo su fiamma bassissima, unendo a filo il composto di latte e panna fino a ottenere una crema. Salate, pepate e suddivide la crema in 4 coppapasta rotondi del diametro di 10 cm, leggermente oliati. Sfilate i coppapasta, unite le sfogliatine di verdura preparate e servite con una macinata di pepe.