Cioccopizza - SuperSISA
Sorrisi > PICCOLI CHEF Marzo 2022

Cioccopizza

6 persone 80' preparazione
  Ingredienti

Per la pasta:

250 g di farina di grano tenero tipo 0

1/2 cubetto di lievito di birra

20 g di burro

1/2 cucchiaio di zucchero

1/2 cucchiaino scarso di sale

1/2 cucchiaio di olio extravergine di oliva + quello per la teglia

Per la farcitura:

2 tuorli di uova

4 cucchiai di zucchero

50 g di cioccolato fondente 90% cacao

10 g di amido di mais

4 cucchiai di confettura di fragole

2 cucchiai di nocciole tostate e tritate

100 g di latte intero

100 g di panna montata

PREPARAZIONE

  1. Sciogliete il lievito in circa 50 ml di acqua tiepida con lo zucchero. Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana, versate il miscuglio di lievito e incorporatelo alla farina. Unite altri 75 ml di acqua tiepida, l’olio, il sale e impastate. Per ultimo, incorporate il burro morbido. Lavorate l’impasto sollevandolo dalla spianatoia e battendolo sopra con forza.
  2. Ottenuta una pasta liscia e morbida, fatene una palla, mettetela in una ciotola infarinata, incidete una croce sulla sommità, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa un’ora, al riparo da correnti d’aria.
  3. Terminata la lievitazione (il volume dovrebbe essere raddoppiato), trasferite la pasta sulla spianatoia e, senza lavorarla, tirate una sfoglia. Foderatevi una teglia (26×30 cm) leggermente oliata, rinforzando intorno al bordo per renderlo più spesso, bucherellate il fondo, spennellate con la confettura e infornate la pizza a 210° per circa 10 minuti.
  4. Intanto fate la crema: in una casseruolina sbattete i tuorli con lo zucchero finché sono filanti. Unite metà latte e il cioccolato e scaldate il tutto a fuoco dolce. Quando il cioccolato è fuso, versate il resto del latte freddo, nel quale avete sciolto l’amido di mais, senza smettere di mescolare. Cuocete a fuoco dolce: deve solo sobbollire, per pochi secondi.
  5. Sfornate la pizza, stendete la crema al cioccolato con il dorso di un cucchiaio, cospargetela con metà nocciole e rimettetela in forno per altri 10 minuti, abbassando la temperatura a 200°. Sfornate, lasciate intiepidire su una gratella, decorate con la panna montata e le nocciole rimaste e servite.