Carpaccio di baccalà con carciofi e arance - SuperSISA
Sorrisi > LEGGERE E SFIZIOSE Dicembre 2021

Carpaccio di baccalà con carciofi e arance

4 persone 20' preparazione
  Ingredienti

300 g di filetto di baccalà dissalato alto almeno 4 cm

2 arance

2 clementine

1 piccolo peperoncino rosso piccante

2 rametti di origano fresco

4 carciofi

1 limone

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Sciacquate e asciugate il baccalà. Eliminate le eventuali lische con l’aiuto di una pinzetta da pesce e tagliatelo in sbieco a fettine sottilissime, quindi disponetelo in una pirofila.
  2. Lavate un’arancia, prelevate metà della sua scorza con un rigalimoni, spremete entrambi i frutti e filtrate il succo. Versatelo sul baccalà, unite le scorzette, le foglioline di un rametto di origano spezzettate, il peperoncino mondato e tagliato a fettine e 3 cucchiai d’olio e lasciate marinare il pesce per 30 minuti in un luogo fresco.
  3. Pulite i carciofi, eliminate il gambo e le foglie esterne per lasciare solo le più tenere. Tagliate i cuori a metà, eliminate il fieno e tagliateli a fettine sottili mettendole a mollo in acqua acidulata con il succo di mezzo limone man mano che sono pronte.
  4. Pelate al vivo le clementine e tagliatele a fette in senso orizzontale; scolate e asciugate i carciofi, conditeli con una presa di sale e 2 cucchiai d’olio emulsionati con il succo di limone rimasto. 5 Scolate il baccalà dalla marinata e disponetelo nei piatti, insieme alle fette di clementine e ai carciofi. Completate con le foglioline di origano rimaste.