Lo yoga… a passo di danza – SuperSISA
Sorrisi > BENESSERE Aprile 2020

Lo yoga… a passo di danza

Sorrisi > BENESSERE

La Shakti dance è una nuova disciplina che trasforma in passi di danza le principali posizioni (asana) dello yoga, assicurandone gli stessi benefici.

 

Armonia e fluidità dei movimenti, respirazione controllata, relax: sono questi gli elementi principali alla base della Shakti Dance, la disciplina che unisce perfettamente la danza allo yoga dando vita a coreografie che favoriscono la meditazione a ritmo di musica.

GLI ASANA ACQUISTANO VITALITÀ

L’obiettivo, infatti, è quello di eseguire le classiche posizioni dello yoga con movimenti liberi e fluidi, tipici di vari stili di danza, attraverso uno stato meditativo e di completo relax; il termine Shakti, del resto, significa proprio “consapevolezza in movimento”.

RESPIRO E CONCENTRAZIONE

Anche in questa disciplina ci sono diverse fasi da osservare: il controllo del respiro, innanzitutto, seguito dal ritiro dei sensi, dalla concentrazione e dalla meditazione. Fasi che portano alla ripetizione ciclica dei movimenti in sincronia con la respirazione, in maniera del tutto spontanea.

A LEZIONE DI SHAKTI DANCE

Ma come si svolge una lezione di Shakti Dance? Per prima cosa è previsto lo Shakti Stretching con cui allungare il corpo e aprire i canali energetici; vengono poi eseguiti gli esercizi di Standing, in piedi, con sequenze cicliche di danza, e successivamente ci si lascia andare, seguendo il flusso naturale dei movimenti e assecondando il proprio impulso creativo. Si conclude, infine, con il rilassamento, la comunicazione celestiale (gesti ripetuti di mani e braccia mentre si recitano alcuni mantra) e la meditazione finale.