Il buonumore? Si tinge di verde! – SuperSISA
Sorrisi > BENESSERE Maggio 2020

Il buonumore? Si tinge di verde!

Sorrisi > BENESSERE

Dedicarsi al giardinaggio, anche se si è alle prime armi, ha effetti benefici sul nostro umore. Fare un’attività all’aperto e prendersi cura di fiori e piante, infatti, rilassa e allevia lo stress.

In giardino, nel proprio orto o sul balcone di casa: dedicare ogni giorno un po’ del nostro tempo al giardinaggio è un ottimo rimedio per mantenere il buonumore e allontanarci dallo stress quotidiano.

LA “GARDEN THERAPY”

Per godere di questi benefici, del resto, non bisogna necessariamente avere il pollice verde. Anche i meno esperti, infatti, possono facilmente trarre giovamento da questa piacevole attività all’aria aperta, che aiuta sia la mente che il fisico.

TANTI BENEFICI

Sì, perché prendersi cura di fiori e piante, coltivare ortaggi o erbe aromatiche aumenta la positività, dà la sensazione di avere un obiettivo, mantiene i muscoli in movimento e - per chi ha un vero e proprio orticello - consente anche di avere a disposizione cibo sano e genuino!

RITROVARE LA PACE

Fare giardinaggio, inoltre, rappresenta una preziosa occasione per stare a contatto con la natura, ritagliandoci importanti momenti di relax: sentire la terra tra le mani, ammirare la bellezza dei fiori, respirare il loro profumo e assistere giorno dopo giorno alla crescita di piante e verdure, infatti, allontana le tensioni.

QUALCHE SPUNTO

Se non avete un giardino, ma un terrazzo o un balcone potete tranquillamente allestire un orto in vaso, dove coltivare alcune varietà di frutta e verdura (come pomodori, fragole e limoni), ma anche erbe aromatiche, come origano, basilico, peperoncino e rosmarino. Oltre a mettervi di buonumore, riempiranno la vostra casa di colori e profumi e renderanno ancora più gustosa la vostra cucina!