Birra artigianale BLONDE ALE Gusto&Passione Selezione Slow Food Italia – SuperSISA
Sorrisi > VINI&BEVANDE Settembre 2021

Birra artigianale BLONDE ALE Gusto&Passione Selezione Slow Food Italia

Sorrisi > VINI&BEVANDE

La Blonde Ale, birra chiara ad alta fermentazione, è la risposta belga alla Lager tedesca. Dal sapore piuttosto secco e dalle note di miele, è perfetta in abbinamento a piatti a base di pesce.

Il nostro viaggio alla scoperta della tradizione brassicola artigianale ci porta, questa volta, in Belgio dove nasce la Blonde (o blond) Ale: birra chiara ad alta fermentazione, piuttosto corposa e alcolica. Amata soprattutto per il suo gusto aromatico e amaro, è una delle quattro esclusive Gusto&Passione Selezione Slow Food Italia del Birrificio Soralamà.  

UN GUSTO CORPOSO

La Blonde Ale è ben strutturata e caratterizzata da una schiuma cremosa di color bianco-avorio. La sua peculiarità riguarda il sapore maltato a cui si uniscono i dolci sentori di miele e i lieviti, nonché piacevoli note fruttate. Se in un primo momento, quindi, un sorso di questa birra lascia in bocca un senso di dolcezza, subito dopo si fa spazio un finale più secco ma rinfrescante.

GLI ABBINAMENTI PERFETTI

Considerata la sua corposità, la Blonde Ale è ideale da essere gustata con primi e secondi piatti a base di pesce e crostacei, nonché carni bianche e formaggi semistagionati. Non poteva mancare, infine, l’abbinamento con la pizza, che si sposa perfettamente con gli aromi e i profumi dei malti e dei luppoli di questa birra artigianale.