Torta salata con agretti e mandorle – SuperSISA
Sorrisi > PRIMIZIA DEL MESE Marzo 2020

Torta salata con agretti e mandorle

4 persone 85 minuti
  Ingredienti

300g di agretti

200g di farina di grano tenero tipo 00

80g di farina di mandorle

2 uova

40g di mandorle a lamelle

90g di burro

1,3dl di panna fresca

noce moscata q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Preparazione

  1. Mettete a bagno le mandorle a lamelle in acqua fredda. Lavorate la farina con una presa di sale e il burro freddo a dadini fino a ottenere un composto di briciole. Unite le uova e 20 ml di acqua e lavorate finché l’impasto sarà omogeneo. Formate una palla, appiattitela leggermente, avvolgetela in pellicola per alimenti e mettetela in frigo per 30 minuti.
  2. Intanto, pulite gli agretti privandoli della parte scura della radice, lavateli e scottateli in acqua bollente salata per 2 minuti. Sgocciolateli e lasciateli raffreddare. Mescolate la panna con la farina di mandorle, una presa di sale, una grattata di noce moscata e una macinata di pepe.
  3. Stendete la pasta in una sfoglia di 3 mm di spessore e rivestite uno stampo rettangolare con il fondo amovibile di 20×26 cm. Bucherellate il fondo con una forchetta, versate all’interno il composto di mandorle e disponetevi sopra gli agretti in maniera ordinata. Scolate le mandorle a lamelle, asciugatele con carta da cucina, cospargetele sugli agretti e cuocete la torta nella parte bassa del forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.