Spaghetti alla crema di peperoni arrostiti – SuperSISA
Sorrisi > CUCINA FREE FROM Marzo 2020

Spaghetti alla crema di peperoni arrostiti

4 persone 70 minuti
  Ingredienti

400g di spaghetti di farina di riso-mais-quinoa

2 peperoni gialli

2 peperoni rossi

100g di scalogni

1 cucchiaino di paprika

1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie

latte di mandorle non dolcificato

1 ciuffo di coriandolo fresco

2 cucchiai di lenticchie mung croccanti (facoltative)

aceto bianco q.b.

olio extravergine d'oliva q.b.

sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Lavate e arrostite i peperoni sulla fiamma, o sotto al grill, finché la pelle scurisce e inizia a staccarsi. Trasferiteli in un sacchetto, fateli intiepidire, poi metteteli in una ciotola, spellateli ed eliminate semi. Tenete da parte la polpa. Recuperate dalla ciotola l’acqua emessa dai peperoni e fatela ridurre in una padella, a fuoco moderato, finché risulta sciropposa. 
  2. Frullate la polpa dei peperoni, versatela nella padella, unite qualche cucchiaio di latte di mandorle, la paprika e salate. Cuocete 5 minuti mescolando. Fuori dal fuoco, incorporate il lievito e 2 cucchiai di olio.
  3. Affettate gli scalogni. Saltateli in padella con 3 cucchiai di acqua, 1/2 di aceto e 3 di olio, facendoli rosolare finché prendono colore. Salateli e scolateli.
  4. Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli e fateli saltare nella padella con il sugo di peperoni. Serviteli guarniti con il coriandolo, gli scalogni e i mung croccanti (se li usate).