Soufflé di arance – SuperSISA
Sorrisi > PRIMIZIA DEL MESE Ottobre 2018

Soufflé di arance

4 persone 55 minuti
  Ingredienti

3 albumi

3 arance

20g di burro

1 fetta di cedro

1 cucchiaio di Cointreau (facoltativo)

4 cucchiai di composta di mele

1 limone verde

1 cucchiaio di Maraschino

1 pompelmo rosa

10g di zucchero a velo

30g di zucchero di canna

1 cucchiaio di zucchero semolato

Preparazione

  1. Lavate tutti gli agrumi e sfregate la buccia di 2 grosse arance con le zollette di zucchero per raccoglierne gli oli essenziali. Tagliate a julienne la scorza del limone, delle 2 arance, del pompelmo e sbucciate al vivo il pompelmo e la terza arancia rimasta; sbollentate le scorze a julienne 3 minuti, scolatele e tenetele da parte. Spremete il succo delle 2 arance, unite le zollette profumate e metà dello zucchero di canna, portate a ebollizione e cuocete finché il succo assume la consistenza di uno sciroppo. Incorporate la composta di mele (o di albicocche a piacere), cuocete ancora 2 minuti mescolando finché la purea di frutta si sarà addensata. Aggiungete le scorze tagliate a julienne e lasciate raffreddare.
  2. Imburrate 4 stampini monodose da soufflé, fateli raffreddare in frigo 5 minuti, imburrateli nuovamente e cospargeteli con lo zucchero di canna rimasto. Montate gli albumi e appena diventano spumosi unite lo zucchero a velo; continuate a montare finché saranno sodi, ma morbidi. Incorporateli alla purea di frutta in 2 o 3 volte.
  3. Versate il composto negli stampini fino a 1 cm dal bordo e trasferiteli in forno già caldo a 210°. Cuocete 10 minuti circa. Nel frattempo tagliate a dadini il pompelmo, l’arancia rimasta e il cedro, condite la macedonia con lo zucchero semolato, qualche goccia di succo di limone verde, il maraschino e il cointreau. Tenete al fresco fino al momento di servire come accompagnamento ai soufflé caldi.