Sfilatini alle olive - SuperSISA
Sorrisi > IO NON SPRECO Dicembre 2022

Sfilatini alle olive

6 persne 45' preparazione
  Ingredienti

600 g di farina di grano tenero di tipo 00

15 g di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero

400 g di olive nere snocciolate

timo q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito e metà dello zucchero in 2 dl di acqua tiepida. Mescolate 300 g di farina con un pizzico di sale e lo zucchero rimasto e unite il lievito sciolto. Coprite, lasciate lievitare per 30 minuti, poi incorporate all’impasto 280 g di farina, 2 cucchiai di olio e 1,5 dl di acqua tiepida. Lavorate la pasta finché è soda ed elastica, formate una palla, ungetela leggermente d’olio, copritela con un telo umido e fatela lievitare per un’ora.
  2. Lavate le foglioline di timo e sgocciolatele bene. Riprendete la pasta, lavoratela di nuovo per qualche istante, dividetela in 4 pezzi e da ciascuno ricavate un rettangolo di circa 30×15 cm (stendete la pasta partendo dal centro).
  3. Coprite i rettangoli ricavati con le olive, intere o tagliate a pezzetti e il timo; arrotolateli, cominciando dal lato lungo, e ungeteli d’olio. Metteteli sulla placca foderata con carta da forno e lasciateli lievitare per un’ora e mezzo.
  4. Quindi spolverizzateli di farina, metteteli nel forno caldo a 220° e cuoceteli per 20-25 minuti. Potete servire gli sfilatini con una insalata alla provenzale (a base di pomodori, peperoni, cetrioli, fagiolini, cipolle e acciughe) o con filetti di sardine marinate con limone ed erbe aromatiche.