Ravioli millerighe - SuperSISA
Sorrisi > PICCOLI CHEF Settembre 2022

Ravioli millerighe

4 persone 40' preparazione
  Ingredienti

220 g di farina di grano tenero tipo 00

2 uova

2 cucchiai di spinaci surgelati (lessati, strizzati e frullati)

2 patate

20 g di Grana Padano grattugiato

120 g di toma

60 g di burro

1 ciuffo di salvia

sale q.b.

noce moscata q.b.

Procedimento

  1. Formate la fontana con 200 g farina, sgusciate al centro le uova con un pizzico di sale, sbattetele con una forchetta, iniziando a incorporare la farina, poi procedete lavorando gli ingredienti con le mani, fino a ottenere un impasto liscio. Staccate una porzione di pasta delle dimensioni di una grossa noce e incorporatevi la purea di spinaci, unendo ancora un po’ della farina rimasta per ottenere un impasto consistente.
  2. Tirate la pasta chiara e quella verde con la macchinetta in sfoglie sottili. Passate la sfoglia verde attraverso la trafila per i tagliolini. Posate i tagliolini ottenuti sulle sfoglie di pasta chiara, premete leggermente con un matterello, poi passate le sfoglie a righe attraverso i rulli lisci, per compattarle.
  3. Intanto, lessate le patate, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Unitevi la toma a filetti, il grana, un pizzico di sale e pizzico di noce moscata. Distribuite mucchietti di ripieno su metà sfoglie, coprite con le altre, sigillate e ritagliate i ravioli con una rotella dentellata. Lessateli in acqua salata, scolateli e conditeli con il burro, fuso a fuoco dolce con la salvia.