Pollo alla cacciatora – SuperSISA
Sorrisi > CUCINA FREE FROM Luglio 2020

Pollo alla cacciatora

4 persone 195 minuti
  Ingredienti

1 piccolo pollo a pezzi (circa 1 kg),

250 g di polpa di pomodoro a cubetti

2 coste di sedano

1 pezzetto di carota

1 grossa cipolla bianca

rosmarino q.b.

1 foglia di alloro

1 foglia di salvia

4-5 foglie di basilico

prezzemolo q.b.

1 spicchio d'aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite le coste di sedano e ricavate 2 pezzi lunghi 10-12 cm, mettete in mezzo rosmarino, alloro e salvia e legate il tutto. Tritate il resto del sedano, la carota e la cipolla. Scaldate un filo d’olio in un tegame basso e largo e fatevi rosolare bene i pezzi di pollo sui due lati. Aggiungete le verdure tritate, il mazzetto con gli aromi e proseguite la rosolatura per qualche minuto. Bagnate con il vino e fatelo evaporare completamente.
  2. Unite il pomodoro e tanta acqua quanta ne occorre per coprire a filo i pezzi di pollo. Salate, coprite e cuocete a fiamma bassa per circa 1 ora, finché la carne risulta tenera: se il tegame è a fondo spesso, il coperchio a tenuta e la fiamma bassa, non sarà necessario aggiungere altra acqua (altrimenti, unitene poca, già calda).      
  3. Se a cottura ultimata il fondo non è sufficientemente addensato, alzate la fiamma e fatelo evaporare con il tegame totalmente o parzialmente scoperto. Intanto, tritate il basilico e il prezzemolo. Uniteli al pollo pochi istanti prima di spegnere e servire.