Fogli fritti di ricotta (Piemonte) - SuperSISA
Sorrisi > ITALIA IN TAVOLA Febbraio 2022

Fogli fritti di ricotta (Piemonte)

6 persone 35' preparazione
  Ingredienti

500 g di farina di grano tenero tipo 00

100 g di ricotta piemontese

2 tuorli di uova

1,5 dl di latte parzialmente scremato

1/2 limone

olio di semi di arachide q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Per accompagnare:

salsa verde q.b.

filetti d'acciuga sott'olio q.b.

PREPARAZIONE

  1. Setacciate la farina attraverso un colino a maglie fitte lasciandola cadere in una capiente terrina; unite sale, pepe, poca scorza di limone grattugiata, i tuorli e la ricotta a fiocchetti e lavorate prima con una spatola e poi con le mani, aggiungendo il latte a filo.
  2. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia e continuate a lavorarlo a piene mani fino a quando risulta perfettamente omogeneo. Fatene un panetto, avvolgetelo in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare per mezz’ora.
  3. Stendete l’impasto in una sfoglia di 2-3 mm di spessore e ritagliatela in tanti dischi del diametro di 10-12 cm. Scaldate abbondante olio in una padella, immergetevi i dischi, pochi alla volta, e friggeteli fino a quando risultano dorati e croccanti.
  4. Scolateli su carta assorbente a perdere l’unto in eccesso e servite i fogli caldi, come antipasto, accompagnati dalla salsa verde e dalle acciughe sgocciolate.