Curry di seitan e porri – SuperSISA
Sorrisi > CUCINA FREE FROM Maggio 2019

Curry di seitan e porri

4 persone 60 minuti
  Ingredienti

400g di seitan

3 porri

1 piccola cipolla

2 spicchi d’aglio

6 fettine di zenzero fresco

1 cucchiaino di semi di fieno greco

2 peperoncini verdi piccanti

1 cucchiaio di polpa di tamarindo

2,5dl di latte di cocco

1 bustina di zafferano

peperoncino q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Per accompagnare

200g di riso Basmati

1 cucchiaino di semi di senape

3 chiodi di garofano

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Lavate i porri e tagliateli a rondelle. Riducete il seitan a pezzetti. Stemperate la polpa di tamarindo in 1/2 bicchiere di acqua tiepida mescolando bene. Lavate i peperoncini verdi, asciugateli con carta da cucina. Con un coltellino affilato eliminate il picciolo e i semi e affettateli non troppo sottili.
  2. Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella, tostate i semi di fieno greco e prelevateli con una schiumarola. Soffriggete la cipolla, l’aglio e lo zenzero tritati. Unite il seitan e fatelo insaporire. Trasferitelo in un piatto. Nella stessa padella saltate i porri e i peperoncini verdi con 1 cucchiaio di olio. Unite il tamarindo, il latte di cocco, metà zafferano, un pizzico di peperoncino e il seitan preparato. Cuocete per 10 minuti.      
  3. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una casseruola, tostate i semi di senape, versate il riso e il doppio del suo volume di acqua, i chiodi di garofano e lo zafferano rimasto. Salate, portate a bollore, coprite, abbassate al minimo e cuocete per 12 minuti. Spegnete, unite un filo d’olio e lasciate riposare. Servite con il curry.