Anatra in crosta al mirto – SuperSISA
Sorrisi > SUPERFOOD Aprile 2020

Anatra in crosta al mirto

4 persone 120 minuti
  Ingredienti

6 spicchi di aglio

1 anatra

mirto q.b.

3 kg di sale grosso

Preparazione

  1. Lavate 1 anatra muta, pulita e pronta per la cottura sotto l’acqua corrente e asciugatela bene. Mettete all’interno 5-6 spicchi d’aglio in camicia. Versate uno strato abbastanza spesso di sale grosso sul fondo di una grande cocotte che contenga il volatile quasi in misura.
  2. Aggiungete una manciata di foglie di mirto, posateci sopra l’anatra, 2-3 rametti di mirto e copritela interamente di sale grosso (circa 3 kg).
  3. Accendete il forno a 200° e, quando sarà arrivato a temperatura, infornate la cocotte e cuocete l’anatra per 2 ore e mezzo. Al termine della cottura lasciate riposare il volatile per 15 minuti, poi aiutandovi con il manico di un coltello, rompete la crosta di sale, liberando l’anatra.
  4. Fate attenzione a pulirla bene da ogni granello di sale, in modo che la carne poi non risulti troppo salata. Trasferite l’anatra sul tagliere, tagliatela a pezzi, distribuitela in un piatto da portata e servitela subito ben calda.